La Grotta   |   I Prodotti   |   Acquisti online   |   Consigli e rimedi   |   Orari e prezzi   |   Novità   |   FAQs   |   Contatti
Lampade   –   Cuscini   –   Piastra   –   Sale   –   Saponette   –   Confezioni regalo   –   Creme anti age

Piastra di Sale

Piastra di Sale

Antipasti freddi o caldi, pesce, verdure, carni . . .
Molte sono le soluzioni dove poter utilizzare al meglio questa straordinaria piastra di sale, purissimo sale rosa Himalayano, adatta per dare un tocco di qualità e purezza in più ai cibi che consumiamo abitualmente. Utilizzabile per servire in tavola o anche per cucinare direttamente sopra il fornello. A volte è sufficiente un filo d’olio e il piatto preparato è pronto da gustare.

Piastra di Sale Utilizzo e Consigli

Il sale, fra le varie caratteristiche, ha la capacità di trattenere a lungo il calore. Utilizzata anche come servizio in tavola, per la cottura definitiva secondo esigenza, mantiene caldo il piatto preparato per poterlo gustare fino in fondo. Il sale non brucia come le tradizionali pentole o griglie. In questo caso si avrà una cottura perfetta, in quanto non si avrà quel tipo di crosta nera che si forma normalmente.
Nel caso di piatti freddi, o anche gelati, il posizionare la piastra in freezer consente di avere un piatto freddo che mantiene il cibo ad una freschezza ottimale.

Il salo Himalayano, essendo puro e naturale, tende ad assorbire una piccola quantità di aroma del piatto consumato. Si consiglia quindi la distinzione fra una piastra per il pesce e una per la carne. La verdura è pressoché neutra, come la maggior parte dei contorni.
Prima di cucinare la carne sulla piastra, è necessario scottarla su una padella antiaderente per qualche istante. Procedimento necessario per avere la giusta salinità e garantire al piatto un qualità veramente speciale. Riscaldare lentamente la piastra per evitare shock termici che potrebbero romperla, soprattutto quando viene utilizzata nel fornello, o comunque a contatto con la fiamma.

Piastra di Sale Pulizia

Il sale, per natura, è idrosolubile. Quindi è da evitare di immergere la piastra nell’acqua o metterla in lavastoviglie. Per la pulizia, basta semplicemente passare la piastra con una spugna abrasiva classica da cucina con una parte morbida e una abrasiva. Solo per lo sporco più resistente usare la parte della spugna più dura.
Mai utilizzare detersivi o agenti chimici. La piastra è naturale e deve rimanere tale per dare sempre il massimo delle sue caratteristiche. Se si dispone di bicarbonato di sodio, questo può essere utile per la pulizia con la spugna.
E’ consentito solo un veloce passaggio sotto l’acqua come risciacquo. Ascigarla bene e riporla, magari avvolta con un panno o ascigamano.
Nota: Dopo svariati utilizzi, la piastra potrebbe cambiare di colorazione diventando più chiara. E’ solo una piccola usura superficiale, quindi rimangono inalterate le sue proprietà.

Misura 20X20 spessore 3/4cm euro 16,50
Misura 20X30 Spessore 3/4cm euro 22,50


Supporto per Piastra

... e per rendere più agevole il servizio, disponibili anche i pratici supporti in acciaio con manici in legno.
Disponibili sia per la misura 20X20 sia per la misura 20X30.

Supporto 20X20 euro 24,80
Supporto 20X30 euro 26,80


Alcuni video per cucinare al meglio


Istruzioni per la cottura


Cottura formaggio


Cottura bistecca


Cottura patate


Cottura uova


Pulizia


Grotta                         Prodotti                         Mal di gola                         Contatti


Giardino di Sale di Furlan Paolo e Ragusa Lucia
Via Borghetto 4/A – 33070 Brugnera (Pordenone)
C.F. e N. Isc. Reg. Imp. FRLPLA82L12G888G, P.Iva 01566200935 – Tel. 340 3050916
www.giardinodisale.it
www.lelampadedisale.it

CSS Valido!